Malgrado non esistano riscontri oggettivi, in città si continua a parlare di 5G. La fake-news, secondo cui alcune compagnie telefoniche starebbero approfittando della quarantena dei cittadini per installare nuovi tralicci, circola ormai da tempo sui social locali, tanto che anche il sindaco Gozzoli – più volte sollecitato sull’argomento – è stato costretto a smentire pubblicamente.

“Non esistono ad oggi sul territorio comunale richieste formali da parte delle compagnie per l’installazione di nuovi impianti 5G. Nel caso pervenissero richieste in tal senso – ha spiegato il primo cittadino – di concerto con le autorità sanitarie le valuteremo come sempre nell’interesse, in primis, della salute pubblica. Ma ad oggi, non essendo stata presentata agli uffici comunali alcuna domanda, non ha davvero senso continuare a parlarne”.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento