di Roberta Spada

Con la fine della “Fase 1” del lockdown e l’apertura delle librerie, questa settimana ho deciso di dedicare questa puntata della rubrica alle nuove uscite editoriali del mese di maggio. Andiamo allora a insieme a scoprire i nuovi titoli!

Primavera di Ali Smith (Big SUR Edizioni)

Esce a giorni l’ultimo libro di Ali Smith. Nel terzo volume della sua tetralogia ispirata alle stagioni, l’autrice britannica ci racconta una storia di confronto fra diversità, accoglienza e speranza che rispecchiano il mondo che stiamo affrontando. La sua è una Primavera riflessiva, non sempre allegra, che ci pone tante domande esistenziali.

Per antiche strade di Mathijs Deen (Iperborea edizioni)

Ancora una volta la casa editrice Iperborea ci porta a scoprire un bellissimo libro sul viaggio. Per antiche strade è un libro che ci porta a conoscere le strade europee percorse nel tempo da viaggiatori, eserciti, religiosi e persone comuni. Un viaggio, passo dopo passo, nella storia e nelle cultura europea.

Lo scarafaggio di Ian McEwan (Mondadori)

Un romanzo davvero molto interessante, caratterizzato dal tipico humor inglese dell’autore che decide di scrivere questo libro durante i giorni della Brexit. McEwan parte da un idea buffa, rivisita cioè il libro di Kafka “La metamorfosi”, storia di un uomo che si risveglia trasformato in uno scarafaggio. Ma nel suo libro accade esattamente l’opposto: lo scarafaggio si è trasformato in un uomo con un ruolo importante: il primo ministro inglese. Un libro accusa sulla politica inglese.

Difendersi di Elsa Dorlin (Fandango edizioni)

Questo libro è un saggio che affronta il tema della violenza. L’autrice analizza il tema degli oppressi e degli oppressori. Nel 2020 quali sono le persone deboli da difendere? Come è cambiato nella storia il ruolo dell’oppressore? Esistono alcune categorie indifendibili?

I baffi di Emanuelle Carrere (Adelphi edizioni)

Il libro, uscito già ad aprile nelle librerie, racconta la storia del protagonista che, quasi per capriccio, decide di tagliarsi i baffi. Questo gesto, apparentemente senza conseguenze, porta il protagonista a vivere esperienze da incubo. Infatti, tutti quelli che lo conoscono affermano di non averlo mai visto con i baffi, compresa sua moglie, e quindi nel suo viso nulla è cambiato. In preda alla pazzia non resta che scappare lontano da tutti. Ma servirà a qualcosa?

Queste sono alcuni titoli che ho trovato interessanti. Vi ricordo che le librerie di Cesenatico sono aperte e potete ancora usufruire del servizio di “Libri da asporto” e consegna a domicilio.

Buona lettura!

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento