Mare Adriatico trasparente e “in gran forma” in Emilia-Romagna, con quasi il 92% delle sue acque di balneazione definite “eccellenti”, oltre la media italiana (90%) ed europea (85%). Una buona premessa in vista della riapertura del turismo balneare a partire dal weekend. È quanto evidenziato dall’analisi effettuata dalla struttura operativa Daphne di Arpae, l’agenzia regionale per l’ambiente.

Dai rilievi su parametri chimico-fisici delle acque eseguiti martedì scorso dal battello oceanografico di Daphne sono emersi trasparenza delle acque fino a nove metri dalla superficie, poca clorofilla e ottima ossigenazione in superficie e sui fondali.

L’Adriatico si conferma anche patrimonio di biodiversità: diversi filmati e fotografie dei giorni scorsi al largo delle coste mostrano delfini, tonni e altre specie marine che nuotano indisturbate.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento