Asporto? Domicilio?

Clicca qui e scoprili tutti!

 

“I greci? Non sono ben informati della nostra situazione sanitaria e non accettiamo di essere considerati degli untori”. Così l’assessore regionale al Turismo dell’Emilia-Romagna, Andrea Corsini, ha commentato la riapertura della Grecia agli italiani ma con test e previsioni di quarantena per chi proviene da alcune regioni, tra cui l’Emilia-Romagna. “I turisti italiani viaggeranno in Italia e noi siamo pronti ad accoglierli”, dice Corsini. “Se per andare in Grecia queste sono le regole – aggiunge – è uno stimolo a trascorrere le vacanze balneari in Italia. Del resto, la costa romagnola è da cinque anni la destinazione estiva più apprezzata dagli italiani”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il presidente della Regione Emilia Romagna Bonaccini secondo cui “i greci perderanno una grande opportunità, quella di avere più turisti di quelli che avranno”. Ospite di ‘Live non è la D’Urso’ su Canale 5, il Governatore ha parlato di “messaggio sbagliato” e in ogni caso – profetizza – “avremo più turisti qui da noi di quelli che andranno in Grecia”.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Please follow and like us:

Lascia un commento