Asporto? Domicilio?

Clicca qui e scoprili tutti!

 
 

Sotto lo slogan “Persone oltre le cose”, Conad Cesenatico, in viale Cecchini 56, è cresciuta con la sua comunità. Un gruppo presente sul territorio dal 2006 sotto la guida di Marco Mazzoni, responsabile del punto vendita di Cesenatico, Cervia e Pinarella.

“Ciò che ci contraddistingue è proprio il legame con il nostro territorio – spiega Marco Mazzoni – Viviamo e lavoriamo qui, ogni giorno incontriamo i nostri concittadini in negozio ed entriamo a contatto con le tante realtà dell’associazionismo, dello sport, della cultura, della solidarietà, con le quali le collaborazioni vanno avanti da tanti anni, in un percorso di crescita comune”.

Anche durante l’emergenza sanitaria legata al Covid, Conad Cesenatico ha fatto la sua parte, con le consegne a domicilio della spesa, assicurando ogni giorno i rifornimenti in negozio e contribuendo, tra le altre iniziative, anche a una raccolta promossa dal mondo Conad a sostegno dell’ospedale Spallanzani di Roma, in prima linea nella lotta al virus.

Il tutto senza dimenticare i servizi di qualità che Conad Cesenatico offre ai suoi clienti, con un occhio alla filiera corta e ai prodotti locali:

  • un reparto ortofrutta con ampia scelta di prodotti freschi del territorio
  • una ricca scelta nella macelleria con lavorazione carni in punto vendita
  • gastronomia calda e di qualità
  • pesce fresco per tutti i gusti
  • banco salumi e formaggi con tipicità e specialità locali e non solo
  • cantina dei vini con una vasta possibilità di scelta
  • panetteria con forno

Conad Cesenatico consegna anche la spesa a domicilio, tramite la piattaforma S24.

Conad Cesenatico, in viale Cecchini 56 a Cesenatico. Telefono 0547 81284.

messaggio promozionale

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Lascia un commento