Asporto? Domicilio?

Clicca qui e scoprili tutti!

 
 

Tutti i passeggeri di due voli provenienti da Dacca, capitale del Bangladesh, atterrati il 17 ed il 23 giugno scorso all’aeroporto romano di Fiumicino, sono stati segnalati al Dipartimento di Prevenzione Sanitaria perché alcuni di loro sono stati trovati positivi al Covid-19.

Tra questi, da quanto si apprende da fonti giornalistiche, ci sarebbero anche undici cingalesi residenti in Romagna (Ravenna, Cervia, Cesena e Cesenatico) che, dopo essere risultati positivi al tampone, si trovano ora in isolamento domiciliare.

Nella capitale romana, in particolare, il caso ha destato roventi polemiche in quanto uno dei cingalesi risultato positivo sarebbe salito sul volo da Dacca già con un’evidente sintomatologia da coronavirus.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento