Asporto? Domicilio?

Clicca qui e scoprili tutti!

 
 

La prestigiosa Accademia del Profumo di Milano ha scelto Matteo Medri e la Metters Studio Films di Cesena per la direzione creativa e artistica del format che celebra i profumi dell’anno. Il cesenate Matteo Medri è anche il regista dell’evento che andrà in onda martedì 30 giugno alle 21 sulla pagina fb e sul canale youtube di Accademia del Profumo.

Matteo Medri ha ricreato nello studio di Piazzasanmarco di Cesena l’atmosfera da Gran Galà capace di unire storia, alchimia e arte grazie ad un complesso lavoro sul set, con tecniche di post produzione miste, dal 3d alla motion fino a compositi ad altissimi livelli. Durante le riprese, che hanno impegnato lo staff di Metters Studio Films per quattro giorni, era presente anche il produttore esecutivo Pierino Persello per Stv Group.

Per la prima volta la cerimonia verrà trasmessa al grande pubblico uscendo dal format dell’evento esclusivo proponendosi così ad un’audience eterogenea.

Oltre ai profumi più noti al mondo, un’altra grande protagonista dell’evento è Giorgia Surina, attrice e conduttrice tv che accompagna gli spettatori alla scoperta dei vincitori delle categorie, ma anche delle curiosità e dei cenni storici che impreziosiscono il settore. Un cammino che condivide con Ambra Martone, la presidente di Accademia del Profumo che porterà al grande pubblico un ricettacolo di conoscenze noto più agli addetti ai lavori.

“Parola d’ordine reinventarsi – ha detto Giorgia Surina -. Il distanziamento ci ha presentato un’occasione per far di necessità virtù. Ci siamo fidati e affidati a Matteo Medri e abbiamo fatto bene perché è un regista visionario. Ha visto chiaramente un evento che era ancora tutto da costruire. Ci ha fatto credere in qualcosa che non avevamo mai visto e questo ci ha permesso di allargare i nostri orizzonti presentandoci ad un pubblico più vasto. Quindi… non aspettatevi nulla che già conoscete”.

Accademia del Profumo celebra i suoi primi 30 anni e ha scelto di far conoscere al grande pubblico il proprio lavoro e i suoi valori affidandosi ad un team collaudato: la Metters Studio Films di Cesena. Il format è pensato per incuriosire e catturare anche chi per la prima volta si approccia a questo settore facendo leva su un evento elegante e di facile ascolto.

“Ho cercato – ha spiegato Matteo Medri – di comunicare il profumo e la sua potenza, bellezza, importanza, immaterialità, attraverso un viaggio che non poteva non essere che onirico. Come un sogno fatto ad occhi aperti. Ogni tanto pensavano fossi un pazzo a chiedere alcune inquadrature, ma poi hanno visto la tela che stavamo dipingendo con il mio staff e ne sono stati tutti molto entusiasti”.

Oltre alle celebrazioni non mancheranno cenni storici, interessanti e curiosi che apriranno le porte di un mondo ricco di fascino anche ai neofiti. Accademia del Profumo infatti è nata per promuovere nel mondo la cultura del profumo anche nei suoi aspetti storici e sociali.

“Per noi – sottolinea Ambra Martone –  raggiungere il grande pubblico è un traguardo, era un nostro progetto e abbiamo accelerato su questa rotta. Matteo e lo staff di Metters Studio Films hanno aggiunto idee, competenza e passione dando quel tocco di emozione in più all’evento. E emozione e passione sono gli elementi segreti di ogni buon profumo”.

Tante le premiazioni che arricchiscono le celebrazioni dei primi 30 anni di Accademia del Profumo: miglior profumo made in Italy, miglior profumo collezione esclusiva e profumo dell’anno sono solo alcune delle categorie che saranno nominate il 30 giugno dalle 21. Per scoprire chi sarà il miglior “naso” del mondo è necessario seguire la pagina fb di Accademia del Profumo o il canale Youtube aspettando il fatidico” And the winner is…”.

La foto con Medri e Surina è stata scatta nel 2019 quando ancora non si era in emergenza Covid-19.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Lascia un commento