Asporto? Domicilio?

Clicca qui e scoprili tutti!

 
 

Dopo il Parco di Oltremare, Mirabilandia e l’Acquario di Cattolica, da questa mattina – con l’apertura di Italia in Miniatura e di Aquafan – la riviera romagnola ritrova due poli consolidati della sua offerta di divertimento. In pratica, aspettando il debutto di Atlantica (sabato prossimo), tutte le attrazioni più importanti delle riviera hanno finalmente riaperto i loro cancelli.

Italia in miniatura

Dopo tre anni di continui restyling, oltre 270 riproduzioni di monumenti italiani ed europei si affacciano oggi su oltre 100 piazze restaurate in ogni dettaglio, immerse in un paesaggio fatto di mari, laghi, cascate, montagne e 5000 alberi veri. Trenini e barchette completano l’illusione di essere in un paese reale, solo più piccolo, mentre tanti pulsanti da schiacciare danno vita a scene in movimento nelle piccole città.  

Ancora più affascinante Venezia, dove tutti possono farsi portare in gondola fino a Piazza San Marco. Ancora più a misura di bambino Scuola Guida Interattiva, dove s’impara a guidare in una città-giocattolo, ancora più fiabesca Pinocchio, dove Mangiafuoco apre la porta della più nota fiaba italiana.

Da Cannonacqua alla Vecchia Segheria, dalla Monorotaia a Piazza Italia, fino a Esperimenta, Pappamondo e alle mongolfiere della Torre Panoramica, tutti gli angoli del parco strappano un “Oh” di meraviglia, comprese le surreali aree selfie con scenografie giganti o i curiosi Muri Parlanti, d’Italia e d’Europa. Il biglietto include le attrazioni.

Per quanto riguarda le misure anti-Covid al pubblico si chiede solo di indossare la mascherina e si consiglia di pre-acquistare il biglietto online per evitare code, al resto pensa il parco: termo scanner per rilevare la temperatura, distributori di gel disinfettante ovunque, bolli a terra per indirizzare la direzione di visita, in modo che i visitatori possano girare l’Italia e l’Europa senza perdere neanche un’emozione, fino alla nuova mappa alla mappa scaricabile sul telefono, Italia in Miniatura riapre garantendo al suo pubblico una visita serena e sicura.

Aquafan

Inaugura oggi l’estate 2020 il mega-parco acquatico di Riccione. Sui 9 ettari di verde della collina di Riccione, finalmente apriranno i fantastici scivoli: dal Kamikaze all’Extreme River, dallo Speedriul al River Run, dal Surfing Hill al Twist e ai Tobogas, dallo StrizzaCool – l’attrazione formato famiglia – al Black Hole per gli amanti del brivido in discese mozzafiato al buio. Tre le aree riservate ai più piccoli: Arca Beach, Piscina dell’Elefante e Antarctic Baby Beach, con scivoli e altezza dell’acqua a misura di bimbo.

Aquafan sigla, anche per questa stagione, la collaborazione con Radio Deejay che farà tappa nuovamente negli studios di Aquafan e Oltremare. I personaggi più amati di tutto il panorama radiofonico si trasferiranno tra fine luglio e per tutto agosto nei famosi Studios a bordo Piscina Onde. Nel frattempo è già confermata la presenza di Rudy Zerbi per tutto il mese di agosto.

Durante la visita, gli ospiti di Aquafan avranno l’occasione di poter osservare da vicino l’andamento del maxi cantiere per la realizzazione della nuova attrazione del parco. Come già annunciato sul web su tutti i canali social, da un simpatico ‘omarell’ in costume, il nuovo scivolo sarà il più grande e importante della storia di Aquafan. I lavori saranno ultimati entro l’estate mentre l’inaugurazione avverrà a giugno prossimo.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento