Torna Spiagge Pulite, la campagna di Legambiente per sensibilizzare sul rispetto dell’ambiente. In appena un paio di ore i volontari hanno raccolto 10 kg di rifiuti. Gran parte erano ai giardini al mare e non solo in spiaggia. Il ritrovo era al gazebo nella spiaggia libera del grattacielo alle 9.30 e in poco tempo tanti volontari hanno deciso di vestire la casacca gialla e iniziare la raccolta anziché prendere il sole. Mozziconi, plastica e qualche rete dei filari delle cozze sono i rifiuti più presenti.

In prima linea c’erano Francesco Occhipinti, il pres di Legambiente Fc e l’ass.re all’Ambiente Valentina Montalti. Il messaggio che hanno rivolto a tutti è chiaro. “Attenzione perché le microplastiche non solo non si smaltiscono facilmente ma ritornano all’uomo nei cibi che assumiamo quindi responsabilità!”

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Leave a Reply