Asporto? Domicilio?

Clicca qui e scoprili tutti!

 

Il Piano Strategico di Rimini – l’organo che mette insieme istituzioni, realtà economiche e sociali della città – ha presentato un progetto per il rilancio del turismo internazionale dal titolo ‘Rimini capitale italiana della felicità’.

Il piano prevede anche la promozione di nuovi prodotti turistici già da questo autunno per favorire il turismo di prossimità, specie nel contesto sanitario odierno, e portare turisti del Centro-Nord Italia che prima non avrebbero preso in considerazione una vacanza a Rimini legata all’arte e al cibo.

“Progetti – spiega il presidente del Piano Strategico di Rimini, Maurizio Ermeti – che possono partire già da settembre con prodotti legati alla cultura del centro storico, all’entroterra e ai suoi prodotti tipici. Un richiamo di prossimità per weekend o short-break di ospiti entro un raggio di 300 chilometri”.

I ‘Borghi del Parco del mare’. Questo il nome dato al filone del progetto dedicato alla cooperazione tra imprenditori. Attraverso un’attività formativa verrà fornita loro assistenza per sviluppare nuovi modelli di business. Il Piano solleciterà anche lo sviluppo di nuovi strumenti urbanistici per favorire l’aggregazione fra strutture attraverso, ad esempio, i cambi di destinazione d’uso. “In passato bastava fare ciascuno bene il proprio lavoro. Oggi non è più così – conclude Ermeti – le nostre proposte devono essere superiori al livello medio degli standard internazionali”.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento