Asporto? Domicilio?

Clicca qui e scoprili tutti!

 

Non è la prima volta che alcuni automobilisti denunciano atti vandalici in quel tratto di strada. Siamo in via Cecchini e precisamente nel tratto di strada chiusa che porta direttamente al Museo della Marineria di Cesenatico. Una zona dove da qualche mese a questa parte i pneumatici delle auto parcheggiate vengono presi di mira e bucati con chiodi o cacciaviti.

I parcheggi in questione sono pubblici, ma nonostante questo alcuni automobilisti si sono ritrovati sulle auto biglietti nei quali si invitava a parcheggiare secondo un “migliore senso civico”, richiesta che – va detto – stride col Codice della Strada. Infatti i biglietti anonimi chiedevano di parcheggiare le auto vicino alla curva presente, per creare più possibilità di parcheggio.

Il problema potrebbe essere risolto delimitando gli stalli con strisce bianche o comunque predisponendo controlli delle forze dell’ordine visti i numerosi casi accaduti.

L’ultimo fatto in ordine di tempo è accaduto sabato 1 agosto, quando un automobilista si è ritrovato con un pneumatico completamente a terra e a ha deciso di presentare regolare denuncia alle forze dell’ordine.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

One Comment

Lascia un commento