Sta destando grandi polemiche la decisione dell’Associazione degli Albergatori di Cesenatico di chiudere i suoi uffici nei pomeriggi di agosto (dal 3 al 30 del mese).

Con una nota indirizzata a tutti i suoi associati, infatti, la segreteria dell’Adac ha comunicato i nuovi orari.

Pertanto chiunque avesse bisogno potrà usufruire degli uffici dell’associazione solo al mattino dalle ore 8,30 alle ore 12,30.

La decisione ha scatenato le proteste di molti associati, che non comprendono la ragione di questa limitazione di orari proprio nel mese turistico più importante dell’estate. Agosto, infatti, è notoriamente il mese di maggior affluenza di vacanzieri e, con la questione Covid ancora sullo sfondo, la necessità di informazioni e di consulenze potrebbe diventare ancora più stringente. “E’ come se babbo Natale se ne andasse in ferie a dicembre”, sottolinea qualcuno.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento