Si torna a parlare di “metropolitana della costa”, un progetto che aveva riempito le pagine dei giornali attorno agli anni ’90. Il rilancio però è “autorevole”, visto a parlarne è stato il presidente della Regione Emilia Romagna.

“Progetteremo e realizzeremo una ‘metropolitana’ leggera di superficie per la costa romagnola – ha promesso il governatore – perché vogliamo spostare turisti e pendolari dall’utilizzo del mezzo privato sempre più verso il mezzo collettivo ed ecologico. Insieme alla ministra dei Trasporti Paola De Micheli e all’ad di Rfi Maurizio Gentile abbiamo firmato un accordo per potenziare il servizio ferroviario di costa. Già finanziato il Metromare che dopo Rimini-Riccione arriverà anche alla fiera e poi a Cattolica, al confine con le Marche. Ora accordo per potenziare la linea ferroviaria da Rimini fino al ravennate (e successivamente nuovo collegamento fino ai lidi ferraresi): dimezzeremo i tempi di frequenza, con corse ogni trenta minuti, e fermate in ogni località tra Ravenna e Rimini”.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento