Il quadro ‘Ritratto di signora’ di Gustav Klimt, opera scomparsa nel 1997 e ritrovata lo scorso dicembre in una nicchia esterna della Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi di Piacenza, “sarà esposta per la prima volta al pubblico a partire dal 28 novembre”.

E’ quanto comunicato dalla stessa Galleria emiliana da cui la tela era stata trafugata. “Il Consiglio di Amministrazione della Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi, riunito in data odierna – si legge in una nota del museo – ha stabilito che, considerata la situazione sanitaria nonché la tempistica per la predisposizione delle necessarie condizioni di sicurezza, l’opera di Gustav Klimt sarà esposta per la prima volta al pubblico a partire dal 28 novembre 2020.

Il programma degli eventi e delle iniziative – conclude la nota – sarà presentato il giorno 15 ottobre alle ore 11.30 presso la Galleria”.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento