Nei giorni scorsi il sindaco Matteo Gozzoli ha incontrato l’Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino durante la sua visita all’Ufficio Circondariale Martittimo di Cesenatico.

Il primo cittadino ha salutato l’Ammiraglio e insieme hanno parlato di Cesenatico. La collaborazione tra amministrazione, cittadini e Guardia Costiera è fondamentale per le acque di Cesenatico, da sempre componente fondamentale del tessuto economico e sociale di tutta la città. La presenza delle porte vinciane e i tre cantieri europei che hanno riguardato il porto negli ultimi anni hanno reso la collaborazione tra Amministrazione e Guardia Costiera proficua e caratterizzata sempre dal dialogo costante.

All’incontro erano presenti anche il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Cesenatico Daniele Puntin, il Comandante della Capitaneria di Porto di Rimini Marcello Monaco e il Comandante della Direzione Marittima dell’Emilia Romagna Giuseppe Sciarrone.

“Cesenatico si stringe attorno al suo porto e alle sue acque per motivi economici, occupazione ma anche sentimentali ed emotivi. Per questo il dialogo con la Guardia Costiera è costante e ci permette di avere una collaborazione proficua sotto tutti i punti di vista. Sono stato contento di aver incontrato l’Ammiraglio, insieme abbiamo parlato di quanto il Porto sia importante per la nostra città”, commenta il sindaco Gozzoli.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento