Un nuovo caso di positività al Covid-19 è stato accertato mercoledì 30 settembre in una giovane che frequenta la classe prima di un istituto superiore cesenate. Come da procedura è scattato il protocollo di sicurezza scolastico anticontagio, con il personale dell’Igiene pubblica di Cesena che ha effettuato un sopralluogo nell’istituto.

Le scuole superiori di Cesena che hanno già avuto casi sono il Righi, il liceo linguistico Alpi e il Pascal.

Dall’indagine epidemiologica è emerso che la minore ha frequentato la classe, presentando sintomi clinicamente trascurabili e lievi, che rappresentano una condizione frequente e di per sé non sono necessariamente motivo di non frequenza o allontanamento dalla scuola, ma che sono tuttavia correlabili all’infezione da SARS-CoV-2 successivamente diagnosticata.

Tutti i compagni di classi sono stati pertanto considerati contatti stretti e resteranno in isolamento domiciliare, con sorveglianza sanitaria attiva per 14 giorni dall’ultima esposizione. Già oggi saranno sottoposti al tampone.

Anche gli insegnanti e il personale ausiliario saranno convocati per l’effettuazione del tampone ma a scopo di monitoraggio conoscitivo. Diversamente dai ragazzi, avendo condiviso per un numero inferiore di ore lo stesso ambiente, per loro non è previsto l’isolamento e potranno proseguire l’attività con obbligo di mascherina.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
 
 
 
 
 
Please follow and like us:

Lascia un commento