Il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, firma una nuova ordinanza in vigore da domani (sabato 21 novembre) e fino a venerdì 27 novembre per contrastare l’emergenza sanitaria Covid-19.

L’Emilia Romagna di fatto ha modificato l’ordinanza dello scorso 12 novembre in vigore nei giorni festivi e prefestivi. In particolare l’ordinanza dispone nuove aperture di attività commerciali che si vanno ad aggiungere ai tabacchi, prodotti alimentari, edicole, farmacie e parafarmacie per le quali l’apertura era già consentita.

 
 
 

L’ordinanza allarga le maglie delle aperture e concede saracinesche alzate per le attività di vendita di articoli di igiene per la persona e la casa, articoli di cartoleria e cancelleria, ma non nei centri commerciali.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Leave a Reply