Cartoline con immagini d’epoca. Sono le protagoniste del calendario “Saluti da Cesenatico” realizzato grazie al contributo della Coop. Bagnini di Cesenatico co-produttrice del progetto. Portato a termine dall’Ass.ne Ama ma reso particolare grazie all’idea del fotografo Luciano Nanni. “Perché non mettete le cartoline d’epoca? Io ne ho una collezione intera” ha proposto Luciano mettendo a disposizione la sua collezione privata e custodita rigorosamente sotto chiave.

Le immagini sono state selezionate tra una miriade sconfinata di immagini stampate su cartoncino seppiato. La più antica è del 1910 e completa il mese di dicembre. A comporre Saluti da Cesenatico è stato il graphic designer Maicol Tonielli che aveva firmato in toto l’edizione 2020 del calendario, il lunatico.

Cartoline d’epoca, ricorrenze e calendario delle maree sono condensati nella pagine di Saluti da Cesenatico.

Nella foto sotto Simone Battistoni, pres. Coop Bagnini e Azzurra Alexiadis di livingcesenatico

calendario Saluti da Cesenatico
 
 

Si può pensare che i calendari siano tutti uguali, ma bastano due semplici spiegazioni per confutare questa tesi. Prima di tutto il fattore A di Amarcord. Ogni mese si scopre una fetta di spiaggia di Cesenatico dal sapore felliniano. Si riporta in luce uno scorcio di vita del passato con lo stupore romantico dei tempi che furono.

In secondo luogo il calendario ha un costo di 10 euro. Il ricavato sarà sfruttato per realizzare una pillola di Banca della Memoria. Si tratta di un video che ripercorrerà lo sviluppo del settore balneare di Cesenatico. Un mini documentario che sarà consegnato al presente e alla memoria futura.

Il tutto è stato reso possibile grazie alla presenza della Cooperativa Bagnini con cui si è coprodotto il calendario Saluti da Cesenatico. Per avere una copia del calendario è possibile scrivere a marketing@livingcesenatico.it

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Leave a Reply