Dopo il gelato A Mare arriva il panettone al gusto di mare. E’ questa l’ultima creazione di Roberto Leoni, storico gelatiere cesenate e titolare delle Gelaterie Leoni di Cesena.

Dopo un laborioso percorso scientifico, in collaborazione con Legambiente, Struttura Daphne di Arpae Emilia Romagna e Centro Ricerche Marine di Cesenatico, Roberto aveva realizzato nell’estate 2019 il primo gelato in Italia con l’acqua del mare Adriatico prelevata al largo della costa di Cesenatico.

 
 

Per il Natale 2020 Roberto Leoni ha pensato a una nuova creazione: il panettone A Mare, con l’acqua del mare Adriatico. “L’idea è stata recepita molto bene dai miei clienti – spiega Leoni – Un prodotto atteso che dall’inizio di dicembre è disponibile nei nostri tre punti vendita di Cesena. Non è stato facile realizzarlo, infatti il sale inibisce la lievitazione. Trovare il giusto rapporto di acqua con sale marino non è stato semplice, ma alla fine siamo riusciti a trovare il compromesso tra pasta madre e acqua salata”.

Si tratta di un’edizione limitata di 70 panettoni numerati. E l’acqua di mare non si trova solo all’interno dell’impasto, ma anche nella gustosa glassa che regala al panettone un sapore deciso con pezzetti di pesca romagnola semi-canditi.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Leave a Reply