Scegliere l’auto non è mai semplice, perché entrano in gioco tantissimi fattori diversi, dal prezzo fino ad arrivare al tipo di alimentazione e alle dimensioni dell’abitacolo. Ogni famiglia o guidatore ha ovviamente le sue necessità specifiche e particolari, ma ci sono comunque dei consigli utili che possono aiutare durante questa fase. Ecco perché oggi passeremo in rassegna i 5 suggerimenti più importanti per districarsi in questo mondo e per trovare la vettura perfetta.

Approfittare del web

Per prima cosa, si consiglia di approfittare del web, che può snellire la ricerca dei modelli e la relativa informazione sulle loro caratteristiche tecniche. Ci sono poi delle piattaforme online come automobile.it, che consentono di cercare auto a km0 a Bologna, tanto per citare una città in particolare, così da concentrare la propria ricerca nella zona di preferenza. Inoltre, il web permette di confrontare i prezzi delle varie vetture senza alcun tipo di sforzo, e di trovare qualsiasi tipo di modello, compresi quelli usati o nuovi.

Partire da un’idea chiara

Bisogna avere sempre un’idea chiara in testa, relativa alla tipologia di vettura che desideriamo. Vuol dire che ogni acquirente deve sapere esattamente cosa gli serve, dalle dimensioni alle peculiarità tecniche del motore, e muoversi entro un certo budget prefissato. Questo permette di fare una prima scrematura generale delle opzioni che potrebbero interessarci, ed è anche la fase più difficile, per via delle molte soluzioni sul mercato.

Concentrarsi su una top 3

Dopo la prima fase di scrematura, arriva la seconda: una volta selezionati una decina di modelli, arriva il momento di stringere ulteriormente il cerchio, arrivando possibilmente ad una top 3 (meglio ancora se le auto in ballo sono soltanto 2). A quel punto si può fare un confronto diretto fra i modelli in lizza, così da poter capire quali sono le differenze, i pro e i contro. Alla fine si potrà capire quale delle opzioni rimaste rappresenta il miglior compromesso per noi.

 
 

Documentarsi su Internet

Se permangono dei dubbi sulla scelta, basta ricordarsi che Internet è un immenso contenitore di informazioni preziose. Il consiglio comunque è di informarsi su un dato modello sui giornali digitali indipendenti, che forniscono sempre dei test genuini e attendibili, non viziati da “interferenze” delle varie case automobilistiche.

Approfondire i costi

Quando si valuta il costo di una qualsiasi vettura, bisogna mettere in conto anche altre voci come le spese di gestione, che possono pesare parecchio sul portafoglio dell’acquirente. Inoltre, è opportuno valutare il costo degli accessori (anche perché alcuni di questi si possono comprare anche a parte) e degli extra presenti: se non sono indispensabili, è possibile scegliere una versione di quel modello senza gli optional. Di solito questa rappresenta l’ultima fase del processo decisionale: una volta trovato il modello perfetto, ci si informa sull’eventuale presenza di una versione più basica e quindi più conveniente.

Insomma, ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione per l’acquisto di una nuova auto: l’importante è informarsi per bene sui modelli attualmente presenti sul mercato, in attesa di capire cosa ci riserverà il futuro di questo settore.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Leave a Reply