Si chiama #diecidomamdea il nuovo format ideato dall’associazione culturale Telemaco Odv dopo un periodo lastricato da incognite e difficoltà.

“L’emergenza sanitaria – spiegano dall’associazione – ha interrotto bruscamente tutti i nostri progetti, tra cui il fiore all’occhiello dell’associazione, ossia il laboratorio teatrale per i ragazzi disabili della compagnia Tana Liberi Tutti in collaborazione con Calima Spazio Artistico di Sant’Arcangelo. Inoltre, per il secondo anno consecutivo, abbiamo dovuto annullare il nostro saggio di fine anno al teatro Verdi di Cesena. Tuttavia, senza perderci d’animo, siamo ripartiti riprogrammando tutte le nostre attività, ovviamente nel rigoroso rispetto delle misure emergenziali. Ad esempio, il nostro laboratorio teatrale è stato inaugurato in videoconferenza proprio per stare vicino alle persone più fragili, mentre per lo spettacolo “Music Inferno”, una rivisitazione dell’inferno di Dante nel 700° anniversario dalla sua scomparsa, cercheremo di realizzare un libro ed un audio-libro con le voci dei nostri ragazzi”.

 
 
 

Ma la novità del 2021 sarà, come detto, ‌#diecidomandea, un’iniziativa nata con lo scopo di dare voce a tutti coloro che hanno una storia da raccontare. Il progetto è dunque dedicato ad artisti di ogni natura e genere, ai volontari impegnati nel sociale e alle persone comuni. Insomma, tutti possono partecipare: “E’ il nostro modo – spiegano da Telemaco – per affrontare questo periodo drammatico con un atteggiamento propositivo, costruttivo ma soprattutto ottimistico”.

‌#diecidomandea andrà in onda ogni giovedì sulla pagina Instagram Telemaco_odv. Dopo la prima puntata – che ha visto protagonista il musicista, cantautore e produttore Piermatteo Carattoni – questa sera (giovedì) alle ore 21 sarà ospite, direttamente dal programma televisivo su Teleromagna “degni di nota”, il musicista Luca Bergamini.

‌il programma sarà condotto da un giovanissimo artista faentino – Mattia Delpopolo – protagonista di alcuni spettacoli con la compagnia teatrale “tana liberi tutti” realizzati in collaborazione con l’Associazione Vivi la Crescita ed il progetto Vivi la voce.

Se hai una storia da raccontare e vuoi partecipare a #diecidomandea scrivici a diecidomandea@gmail.com.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 

Leave a Reply