Annunciati dagli oracoli del meteo, anche a Cesenatico, sono arrivati il freddo ed i venti di burrasca con un cambio repentino delle temperature che, questa mattina, sono scese di almeno 10-12 gradi. E così, chi aveva già riposto il golfino invernale, è stato costretto ad un nuovo cambio di guardaroba.

Una vasta area depressionaria ha infatti determinato l’afflusso di aria polare verso la riviera con una intensificazione dei venti dai quadranti settentrionali e occidentali e un sensibile calo delle temperature su gran parte della Romagna.

 
 
 
 

A Cesenatico, da questa mattina, è tornata anche la pioggia dopo settimane di assenza che avevano creato anche grossi problemi all’agricoltura.

Per il momento, invece, non si registrano fenomeni nevosi a quote basse, anche se durante la giornata è previsto un ulteriore peggioramento e dunque, sull’Appennino emiliano e romagnolo oltre gli 800-1.000 metri, non è escluso che cada qualche fiocco.

 

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

vignetta menghi
 
 

Leave a Reply