C’è un luogo, a mezz’ora di auto da Cesenatico, che è già in zona gialla. E’ la Repubblica di San Marino che, dopo il crollo verticale dei contagi, ha già calendarizzato il suo rientro alla normalità: nelle scorse ore, grazie anche all’andamento positivo della campagna vaccinale, il governo locale ha infatti predisposto a partire da lunedì il ritorno sui banchi di scuola al 100% per gli studenti, la riapertura di bar e ristoranti fino alle 21.30, mentre i centri commerciali potranno tornare ad alzare la serranda anche nei weekend.

 
 
 
 

Il decreto sarà valido fino al primo maggio e prevede col passare dei giorni allentamenti ulteriori: dal 19 aprile l’inizio del coprifuoco passerà alle 24, mentre da lunedì 26 sarà abolito; sempre dal 19 aprile riapriranno le palestre, mentre bar e ristoranti potranno restare aperti fino alle 23 con le limitazioni che cadranno a partire dal 26. Dal 18 aprile infine riapriranno i mercati mentre da lunedì 26 torneranno operativi cinema e teatri seppur nel rispetto di alcuni protocolli.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

valentino menghi
 
 
 

Leave a Reply