fbpx

Con il ritorno in “zona gialla” il Museo della Marineria riapre al pubblico dal primo maggio. Sarà possibile visitare la sezione a terra e l’Antiquarium seguendo questi orari: sabato, domenica e festivi, 10-12 e 15-19.

Il Museo della Marineria, indiscutibile attrazione di Cesenatico, si trova sulla sponda di ponente del porto canale in via Armellini, 18. È un museo tattile visto che gran parte dei reperti presenti al proprio interno possono essere toccati con mano. Legni antichi, cime e le prime forme di galleggianti sono solo alcuni degli elementi che sono raccolti oltre le vetrate del museo. Un museo che racconta di fatica, di materia e di antichi mestieri come quello del maestro d’ascia che ha una tradizione molto viva e fiorente anche al giorno d’oggi. Almeno a Cesenatico

 
 

Una buona notizia che si accompagna al primo rigonfiamento delle vele storiche del week end del 25 aprile. Un gesto simbolico che sembra dire che nonostante tutte le avversità a cui si è purtroppo costretti, i colori della Marineria continuano a sventolare.

Per accedere al Museo si richiede la prenotazione anticipata via email: infomusei@comune.cesenatico.fc.it oppure al tel. 0547-79205.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

vignetta menghi
 
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply