Oggi la mamma del fotografo Marco Pesaresi, Isa Perazzini e le sorelle Laura e Simona, hanno formalizzato la donazione al Comune di Savignano del fondo fotografico Marco Pesaresi. Un dono che sancisce un rapporto ventennale fatto di progetti comuni, ma anche di passione, stima e amicizia e che apre una nuova e interessante prospettiva culturale per Savignano.

si fest

Con l’acquisizione, l’Amministrazione Comunale compie un atto di presa in carico attiva dell’archivio. Il fondo completo si compone di oltre 140.000 documenti tra negativi, fotografie, provini, stampe e diapositive che il Comune si impegna a conservare, valorizzare e promuovere oltre che a provvedere all’inventariazione, archiviazione e digitalizzazione dell’intera dotazione, permettendone la consultazione su Opac (on-line public access catalogue). Una scelta di campo importante che il Sindaco Filippo Giovannini ha compiuto senza esitazione, nella consapevolezza di garantire un investimento per il futuro, in un’epoca in cui vengono prodotte miliardi di immagini ogni giorno, destinate in maggior parte all’oblio e nell’immaterialità della rete.

Quella apposta dal primo cittadino di Savignano è una sigla storica in un anno altrettanto storico per la città, che si sta preparando a festeggiare il trentennale del Festival di fotografia nato sulle rive del Rubicone nel 1992.

 
 
 
 

L’appuntamento con SI FEST 2021 è a settembre, ma c’è un’anteprima da segnare in agenda, una mostra che sigilla la nuova stagione del legame tra Savignano e la fotografia e che simbolicamente darà anche il via alla trentesima edizione del festival. La mostra, dal titolo Undergound (Revisited), è realizzata dal Comune di Savignano e dall’associazione Savignano Immagini, col patrocinio del Comune di Rimini e ripropone, con contenuti di approfondimento, uno dei più celebri progetti di Marco Pesaresi, Underground. L’esposizione, a cura di Denis Curti e Mario Beltrambini, sarà inaugurata il 5 giugno e resterà visibile fino all’8 agosto presso il Consorzio di bonifica, in via Garibaldi 45 a Savignano sul Rubicone. Sponsor unico del progetto è il Caseificio Pascoli.

Assieme al ventesimo anniversario della morte di Marco Pesaresi, il 2021 segna anche il ventennale del Premio Marco Pesaresi per la fotografia contemporanea. Il Premio è promosso dal Comune di Savignano sul Rubicone in partnership con il Comune di Rimini e in collaborazione con l’Associazione Savignano Immagini. Il bando è aperto e disponibile da oggi fino al 30 giugno 2021 sul sito www.sifest.it. Dedicato a progetti di reportage e aperto con partecipazione gratuita a tutti i fotografi under 40, il premio mette in palio 5.000 euro che serviranno a portare a termine il progetto fotografico vincitore. Il portfolio sarà esposto in mostra a Si Fest 2022. Il vincitore sarà proclamato durante le giornate inaugurali: 10, 11, 12 settembre.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

vignetta menghi
 
 
 

Leave a Reply