Nessun dietrofront, nessun ripensamento. E’ confermata per questa sera la manifestazione di protesta contro il coprifuoco delle 22 organizzata da Mauro Mammana e da Manuel Consoli.

Dopo il grande successo di sabato scorso (presenti oltre 400 persone) torna alle 22, in piazza Garibaldi davanti al bar dei Marinai, la “Vasca della Libertà”, l’iniziativa spontanea e apolitica nata per protestare contro la proroga delle limitazioni imposte dal Governo.

Nonostante la promessa dell’Esecutivo di “rivedere” fra due settimane le decisioni, gli organizzatori si ritroveranno per ribadire il “No” della città a queste “inaccettabili privazioni della libertà personale” e per reclamare il diritto del mondo produttivo “a riaprire senza limitazioni le proprie attività”.

 
 
 
 

Non saranno ammessi simboli politici (“al massimo portate con voi un cuore rosso”) così come petardi, musica ed altri feticci festaioli: “Non vogliamo allestire un corteo di carnevale – insistono gli organizzatori – sfileremo pacificamente per qualcosa di serio senza eccessi né folklore. Invitiamo i commercianti ed i titolari di bar e ristoranti di mantenere la luce accesa al nostro passaggio. Sarà un modo, per chi lo desidera, per esprimerci vicinanza e solidarietà”.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Leave a Reply