fbpx

È il cinema bellezza. Si solleva il sipario su uno degli appuntamenti con il grande schermo più cari alla città di Cesena, il concorso nazionale “Cliciak scatti di cinema”.

Rivolto ai fotografi di scena,  organizzato e promosso dal Centro Cinema Città di Cesena, Cliciak festeggia quest’anno la sua 24esima edizione con numeri decisamente importantioltre 2.850 foto presentate da 74 fotografi, a documentazione di 120 opere, tra film e serie televisive.

cliciak

Le foto (a questo link la gallery) vanno ad aggiungersi alle oltre 27 mila raccolte nel corso delle edizioni precedenti, riunite in una fototeca sul cinema italiano contemporaneo che non ha eguali in Italia. Le foto premiate e segnalate, con l’aggiunta di una significativa selezione degli scatti inviati, saranno in mostra alla Galleria La Pescheria di Cesena, dal 2 luglio al 1° agosto. La mostra sarà accompagnata da un catalogo curato da Antonio Maraldi e pubblicato dalle Edizioni della Cineteca di Bologna. Come ormai d’abitudine, dopo l’esposizione cesenate, “CliCiak scatti di cinema” verrà ospitata in diverse altre città italiane.

 
 

I premi sono stati assegnati a: Simone Florena (miglior foto per uno scatto de L’incredibile storia dell’isola delle rose), Nunzia Esposito (miglior serie cinema per le foto di Il buco in testa) e ad Anna Camerlingo (miglior serie tv per le foto de Il commissario Ricciardi).  Il premio intitolato a Giuseppe e Alda Palmas, per un fotografo che  per la prima volta  si presenta al concorso è andato a Federica Di Benedetto per  le foto del televisivo Chiara Lubich – L’amore vince tutto. Il premio speciale “Portrait, ritratto sul set”, assegnato quest’anno da Denis Curti, curatore di grandi mostre e direttore del SiFest di Savignano sul Rubicone, ha visto vincitori, per la sezione a colori ancora Anna Camerlingo (per una foto de Il commissario Ricciardi) e per la sezione in bianco e nero Duccio Giordano (per una foto de L’incredibile storia dell’isola delle rose).

La Giuria 2021 è composta dalla fotografa Marina Alessi, la studiosa di fotografia Giuseppina Benassati, il critico e storico dei media Cesare Biarese, il critico cinematografico Paolo Mereghetti e il giornalista esperto di fotografia Michele Smargiassi.

È possibile visitare la mostra: mercoledì, giovedì e venerdì, dalle 16,30 alle 19,30; nel fine settimana, sabato e domenica, dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 19,30. Per informazioni e prenotazioni scrivere a prenotazioni@comune.cesena.fc.it oppure contattare lo 0547 610892.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply