Matteo Gozzoli dunque (stra)vince le amministrative, aggiudicandosi 22 seggi su 23 e aumentando di oltre mille voti il risultato (già netto) di cinque anni fa.

In questa legislatura avrà al suo fianco dieci consiglieri: il partito democratico sarà rappresentato da William Spinelli (332 preferenze, il più votato a Cesenatico), Valentina Montalti (208), Mario Drudi (203), Jacopo Agostini (155), Cristina Baiardi (140) e Gaia Morara che ha ottenuto le stesse preferenze di Giuseppe Nardiello (113) ma che dovrebbe spuntarla per un cavillo (l’ordine alfabetico dato alla lista). Da segnalare, tra i non eletti, la bella performance di Greta Passanese (92), Manuel Guidotti (88) e Maria Rita Sirri (73).

 
 
 
 

Per quanto riguarda “Cesenatico civica”, la lista che sosteneva Gozzoli, sarà rappresentata in consiglio comunale da quattro consiglieri, ovvero Giacomo Frigoli (136), Monia Rustignoli (116), Mauro Palazzi (114) e Mauro Bernieri (97).

Resta escluso dal consiglio il partito repubblicano, malgrado i 68 voti di Mauro Gasperini ed i 54 di Monica Rossi. Fuori dall’assise anche la lista Cesenatico in Comune (Francesca Battistini si ferma a 46 preferenze).

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 

Leave a Reply