Malgrado la bocciatura dell’urna (il 3,47% non basta per entrare in consiglio comunale), il Partito Repubblicano d Cesenatico – come tradizione impone – avrà comunque il suo scranno in maggioranza.

Non ci andrà per la legge dei numeri, ma per “gentile concessione” del confermato sindaco Matteo Gozzoli che intende premiare la fedeltà dell’Edera confermando nella sua giunta-bis Mauro Gasperini.

 
 
 

Difficile però che Gasperini venga confermato nel ruolo di vice-sindaco (la carica dovrebbe spettare alla Lista Civica), molto più probabile invece che gli restino gli assessorati (o una parte di questi) già ricoperti nella prima legislatura, ovvero Polizia Locale, Agricoltura e pesca, Protezione civile, Viabilità e mobilità sostenibile, Sicurezza dei cittadini, Messa in sicurezza del territorio, Porto e terzo settore e Volontariato.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Leave a Reply