In Emilia-Romagna, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 191 nuovi casi di positività al Coronavirus (sulla base di 9.710 tamponi registrati). Ma – dopo il decesso sabato scorso di un 54enne di Cesena – si contano ancora sei vittime, fra loro anche un uomo di 44 anni morto in provincia di Ferrara.

Le altre vittime sono una donna di 80 anni e un uomo di 95 nel Parmense, due uomini di 81 e 83 anni nel Ravennate e un uomo di 84 anni a Forlì.
I casi attivi tornano a superare quota 15mila, ma il 97,5% degli attualmente positivi è in isolamento domiciliare perché non necessita di cure ospedaliere.

 
 
 

Tornano lievemente a crescere i ricoveri, che sono 46 in terapia intensiva (due in più di ieri) e 322 (+7) negli altri reparti Covid.

In termini assoluti Bologna con 45 casi (sei dei quali nell’Imolese) è la provincia con il più alto numero di contagi, seguita da Ravenna (32) e Parma (30).

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 

Leave a Reply