E’ l’election-day per gli albergatori di Cesenatico che, questa sera, scelgono il loro presidente.

Dopo 18 anni, tra i candidati non ci sarà Giancarlo Barocci, anche se Paolo Schenetti è, a tutti gli effetti, l’alter ego del presidente uscente.

Punta invece sul rinnovamento Leandro Pasini che chiede ai 230 albergatori Adac Federalberghi un voto di discontinuità rispetto al passato.

Il voto degli associati è in programma questa sera al Palazzo del turismo (urne aperte alle 20.30).

 
 
 

Alle elezioni Adac guarda con particolare interesse anche la “nuova” amministrazione comunale che con Giancarlo Barocci ha sempre mantenuto un dialogo difficile e spigoloso.

Un’eventuale vittoria di Schenetti, con ogni probabilità, riproporrà le frizioni del passato, quella di Pasini invece potrebbe inaugurare una nuova, più propositiva, stagione del dialogo.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 

Leave a Reply