Giovedì 21 ottobre alle ore 16,00 presso il Museo della Marineria si terrà la presentazione del programma di questa Università per gli Adulti e del Centro Sociale Cesenatico.

Università degli Adulti

L’Università per gli Adulti di Cesenatico anche quest’anno si prefigge lo scopo di aprire un dialogo con la Città, offrendo un programma ampio e articolato in grado di rispondere alle richieste e alle esigenze dei suoi cittadini.
L’offerta vuole incentivare la crescita culturale, gli interscambi socio-culturali, l’attuarsi di nuove relazioni personali, coinvolgere e motivare un sempre maggior
numero di persone. Si tratta quindi di una realtà preziosa per la città e per le istituzioni che deve essere tutelata, potenziata e rinnovata attraverso attività nuove e pregresse, capaci di arricchire la formazione culturale ed umana della persona.

 
 
 

L’Università, nel prefiggersi corsi che vanno dalle realtà sociali, ambientali e storiche sino alle mostre, alle conferenze a tema, alle visite guidate alle città d’arte, vuole creare costruttive aree di confronto in grado di tener vive e, anzi, potenziare le capacità operative, le relazioni sociali e soprattutto stimolare l’insopprimibile cultura del “perchè”, fondamento basilare della conoscenza.

Risulta inoltre fondamentale la collaborazione a pari titolo culturale con l’Amministrazione Comunale e le istituzioni private, nonché l’interazione con scuole, collaboratori ed amici, senza i quali non sarebbe possibile l’odierna realtà di questa Università di Cesenatico, creata nell’ambito della Biblioteca Comunale ormai da oltre 20 anni e poi sviluppatasi grazie alla gestione del Centro Sociale Cesenatico Insieme.

Centro Sociale Cesenatico Insieme
Il Centro Sociale Cesenatico Insieme aps, è nato nell’ormai lontano 1992 e nel corso di questi anni si è ampliato sia nella struttura sia, in particolare, nel numero dei soci che attualmente sono 1300 circa.
Da parte dei soci e in particolare del gruppo organizzatore-dirigente, con impegno costante e con una presenza assidua, si sono raggiunti, gradualmente, risultati soddisfacenti e facilmente verificabili, primo fra tutti la realizzazione di un centro che, nel suo agire di ogni giorno, tiene costantemente
fermi e sempre in evidenza questi obiettivi:
• promuovere relazioni interpersonali tra i soci;
• aiutare gli anziani a vincere la solitudine e l’emarginazione proprie della “vecchiaia”;
• progettare, programmare e gestire iniziative tendenti a realizzare attività di carattere assistenziale, culturale, ricreative, artistiche, motorie ed altre attività che possono favorire e consolidare la socializzazione.
Se è stato possibile raggiungere, in buona parte, questi obiettivi, lo si deve ai soci che hanno volontariamente continuato a mettere a disposizione tempo, entusiasmo, desiderio di fare e di pensare ai bisogni degli altri.
Per il nostro Centro Sociale si pone sempre più la necessità che molti altri soci manifestino il proprio senso di appartenenza a questa struttura e partecipino attivamente ai vari momenti della vita del Centro, scoprendo in tal modo che vale la pena contribuire, secondo le proprie possibilità,
per mettere il nostro Centro nella condizione di dare, nei limiti del possibile, un servizio che offra sollievo e conforto alla gente che ne ha veramente bisogno e di essere un punto di riferimento per coloro che vogliono trascorrere momenti di incontro in amicizia e, perché no in allegria.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Leave a Reply