Nel pomeriggio di sabato 16 ottobre, i militari della Compagnia dei carabinieri di Cesenatico – Aliquota Operativa – hanno arrestato un 22enne albanese, incensurato, domiciliato in un hotel di Cesenatico, perchè ritenuto responsabile di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope.

I carabinieri hanno sorpreso il giovane in via Negrelli, mentre era intento a cedere 0,57 grammi di cocaina a un acquirente, successivamente segnalato alla competente autorità amministrativa come assuntore.

 
 
 
droga, carabinieri

La successiva perquisizione personale e locale, all’alloggio del giovane, ha consentito di rinvenire e sequestrare ulteriori 6,24 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e la somma in contanti di 80 euro, ritenuta provento dell’attività illecita.

L’uomo è stato arrestato e, come disposto dal sostituto procuratore di turno presso il tribunale di Forlì – dott.ssa Francesca Rago – è stato trattenuto nella camera di sicurezza del Comando di Cesenatico, in attesa dell’udienza di convalida. Quest’ultima, celebrata lunedì 18 ottobre, ha visto convalidare l’arresto del giovane. Il Gip del tribunale di Forlì – dott. Marco De Leva – ne ha disposto la liberazione, in attesa della celebrazione della prossima udienza.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Leave a Reply