fbpx

Entro la prossima primavera partiranno i lavori per portare oltre 100 mila metri cubi di sabbia per il ripascimento della spiaggia di Ponente, Valverde e Villamarina.

Lo ha annunciato, in un post su Facebook, il sindaco Matteo Gozzoli che ha reso noto l’esito dell’incontro avvenuto ieri mattina a Ravenna, alla presenza dell’assessore regionale alla difesa del suolo Irene Priolo nell’ambito della conferenza dei servizi.

In programma, in generale, un intervento di ripascimento da oltre 19 milioni di euro su tutta la costa romagnola, il cosiddetto “Progetto 4” che verrà reso operativo nei prossimi mesi.

“Per Cesenatico – scrive Gozzoli – si tratta di un’operazione dal duplice valore: da un lato allungare la spiaggia è un elemento di difesa e protezione per il nostro territorio, dall’altro significa anche garantire e migliorare la qualità dei servizi di balneazione, fondamentali per un servizio turistico moderno e di qualità”.

Il primo cittadino ha ringraziato la Regione Emilia-Romagna e in particolare l’assessore Irene Priolo “per aver scelto per il 2022 di investire in modo concreto sul ripascimento delle nostre spiagge”.

 
 

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply