fbpx

La situazione negli ospedali resta sotto controllo, ma la curva pandemica non rallenta la sua risalita. Ieri sono stati 536 i nuovi casi di coronavirus rilevati in Emilia-Romagna sulla base di quasi 16mila tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.

Aumentano i ricoveri e si registrano altri sei morti di pazienti con Covid-19.

È quanto emerge dal bollettino quotidiano della Regione che evidenzia anche una ulteriore accelerazione della campagna vaccinale con il traguardo di 200mila terze dosi inoculate.

 

L’età media dei nuovi positivi di ieri è 42 anni. Nelle province Bologna è ancora in testa con 124 nuovi casi più altri 41 di Imola, poi Modena con 100. Le sei vittime sono un 79enne in provincia di Piacenza, un 79enne e un 84enne in provincia di Bologna, un 84enne e un 95enne in provincia di Ferrara, una 74enne nel Riminese. In totale, dall’inizio della pandemia, in regione i decessi sono stati 13.627.
I pazienti ricoverati in terapia intensiva ad oggi sono 38 (+2 rispetto a ieri), 341 quelli negli altri reparti Covid (+12). I casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 8.662 (+204), il 95,6% in isolamento a casa.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply