Entra nel vivo l’annata associativa del Gruppo Donne Impresa Confartigianato Cesena che, nel prossimo mese di dicembre, propone l’iniziativa “Il Filo Rosso della violenza di genere” in programma a Cesenatico.

L’iniziativa si svolgerà in collaborazione con la onluss “La vela”, che da anni opera sul territorio nel settore dei servizi sociali (ha gestito anche il centro Donna comunale).

 
 
 

“In Europa –  spiega la presidente Fulvia Fabbri – il 33% delle donne ha subito almeno una volta violenza fisica e/o sessuale dai 15 anni di età in poi. I casi di abuso sono aumentati come numero e gravità durante la pandemia, così come le molestie sul posto di lavoro che si sono spostate online. Donne Impresa vuole far luce su questo fenomeno attraverso due appuntamenti culturali e formativi per affrontare la tematica dal punto di vista psicologico, legislativo e artistico. Insieme alla psicologa Roberta Orlandi, all’avvocato Daniela Casali e all’artista-educatore Simone Brandi, ci muoveremo dunque lungo il groviglio di un fil rouge tristemente diffuso e largamente sottovalutato. Una situazione allarmante, da combattere quotidianamente con una forte azione di sensibilizzazione della popolazione e tutela delle parti lese, nonché di punizione dei reati”.

“Donne Impresa – informa la coordinatrice Cristiana Suzzi – promuoverà dunque due incontri per “Il Filo Rosso della violenza di genere” a Cesenatico, giovedì 2 dicembre e giovedì 13 dicembre alle 20.20 nella sede di Confartigianato di Cesenatico in viale Trento. Il 2 dicembre Roberta Orlandi interverrà su “Le forme del maltrattamento psicologico e i campanelli di allarme che anticipano la relazione tossica” e Simone Brandi su “L’evoluzione dell’immagine della donna nella storia dell’arte, tra pregiudizio ed esclusione”. Il 16 dicembre su “Le forme della violenza e gli strumenti legislativi per difendersi” interverrà Daniela Casali. Sarà ospite ad entrambi gli incontri Lorena Fantozzi, vicesindaco del comune di Cesenatico ed ex presidente di Donne Impresa. Le conclusioni saranno a cura della presidente Fulvia Fabbri”.

 

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 

Leave a Reply