fbpx

A Teatro le “Sei donne che hanno cambiato il mondo”

Eroine in punta di piedi

Ci sono scoperte che si devono conoscere. Alle spalle hanno donne che si sono conquistate il loro spazio nella storia. A chi si deve la scoperta del Dna? O della fissione nucleare? O del wireless? L’attrice Gabriella Greison omaggia sei donne che hanno cambiato il mondo in punta di piedi. Appuntamento con la Storia che non leggete su tutti i libri, mercoledì 5 gennaio alle 21 al Teatro di Cesenatico (via Mazzini, 10) con le “Sei donne che hanno cambiato il mondo”.

greison
 
 

Gabriella Greison, fisica, scrittrice, giornalista e attrice teatrale passa in rassegna alcune delle eroine che hanno inciso sul corso della storia. Un misto di storia, di caparbietà in un ricettacolo in cui le curiosità sicuramente non mancano.

Le vite che saliranno alla ribalta sono quelle di Marie Curie (1867-1934), Lise Meitner (1878- 1968), Emmy Noether (1882-1935), Rosalind Franklin (1920-1958), Hedy Lamarr (1914-2000) e Mileva Maric (1875-1948).  Non sono certo le sole donne della scienza, ma sono quelle che forse hanno aperto la strada alle altre, con la loro volontà, la loro abilità, il talento e la protervia, in un mondo apertamente ostile, fatto di soli uomini. Sono quelle che hanno dato alla scienza e a tutti noi i risultati eclatanti delle loro ricerche e insieme la consapevolezza che era possibile – era necessario – dare accesso alle donne all’impresa scientifica. Non averlo fatto per così tanto tempo è un delitto che è stato pagato a caro prezzo dalla società umana. Sono sei storie magnifiche. Non sempre sono storie allegre e non sempre sono a lieto fine, perché sono racconti veri, di successi e di fallimenti. Ma è grazie a queste icone della scienza novecentesca e al loro esempio che abbiamo avuto poi altre donne, che hanno fatto un po’ meno fatica a farsi largo e ci hanno regalato i frutti del loro sapere e della loro immaginazione. Dietro di loro sempre più donne si appassionano alla scienza, e un domani, in numero sempre maggiore, saranno libere di regalarci il frutto delle loro brillanti intelligenze.

Fisica, scrittrice, giornalista e attrice teatrale, Gabriella Greison racconta – nei suoi libri, podcast, spettacoli teatrali e conferenze – il mondo della fisica e delle scienze, con una particolare attenzione al ruolo, spesso sottovalutato delle donne.

Prevendite sul circuito vivaticket.com a questo linkÈ possibile prenotare il biglietto su vivaticket fino al 4 gennaio. La biglietteria del Teatro (via Mazzini, 10) aprirà il giorno dello spettacolo alle 19.30

Gli appuntamenti fanno parte della rassegna del Teatro Comunale che ha come partner Radio Studio Delta e Sistemi Fotovoltaici.

L’accesso al Teatro potrà avvenire solo con Green Pass rafforzato e per tutta la durata dello spettacolo dovrà essere indossata la mascherina Ffp2.

Informazioni: Ufficio Cultura e Teatro – via Armellini, 18 Cesenatico; tel. 0547 79274. Dalle ore 10.00 alle ore 12.00 dal lunedì al venerdì (escluso festivi); cultura@comune.cesenatico.fc.it – sito  – facebook – Instagram

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply