fbpx

Da un mesetto a questa parte, i cittadini delle nove province dell’Emilia Romagna spendono, ogni giorno, in media un milione di euro per sottoporsi ad un tampone anti-Covid in farmacia.

A 15 euro a tampone, del resto, quello degli screening rapidi antigenici per i farmacisti rappresenta un business davvero importante.

A Cesenatico, in una farmacia di cui non facciamo il nome, si effettuano in media circa 200 tamponi nasali al giorno per sei giorni alla settimana. In soldoni, fanno 3000 euro al giorno e dunque poco meno di 85mila euro al mese.

 
 

Un “extra” davvero significativo destinato a crescere ulteriormente soprattutto da quando, in base all’ultimo Dpcm, i tamponi in farmacia sono stati equiparati a quelli molecolari effettuati solo dalle Ausl.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply