Diminuiscono a 20.346 i nuovi contagi oggi (venerdì 14 gennaio) in Emilia-Romagna su 69.665 tamponi e altri 23 morti.

Questi i numeri del bollettino quotidiano della Regione. Il numero di ricoverati in terapia intensiva è stabile: 148 (-3 rispetto a ieri), mentre crescono i pazienti negli altri reparti Covid, 2.312 (+54).

Sul territorio della Romagna, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 7 a Ravenna (-2); 2 a Forlì (invariato); 2 a Cesena (invariato); 17 a Rimini (+1).

 
 
 
 

Si registrano 23 decessi: 5 in provincia di Parma; 2 in provincia di Reggio Emilia; 3 in provincia di Modena; 5 in provincia di Bologna; 4 in provincia di Ferrara; uno a Ravenna (un uomo di 84 anni); 3 in provincia di Rimini (un uomo di 87 anni e 2 donne, di 75 e 93 anni). Nessun decesso in provincia di Piacenza e Forlì-Cesena.

La situazione dei contagi nelle province della Romagna vede Ravenna (1.830), Rimini (1.712), Cesena (1.205), Forlì (1.082).

Aumentano i contagi nella provincia di Forlì Cesena, dove si registrano 2.287 nuovi casi, nel Cesenate sono 1.205, così distribuiti: Cesena 471, Cesenatico 155, Bagno di Romagna 34, Borghi 9, Gambettola 71, Gatteo 62, Longiano 46, Mercato Saraceno 34, Montiano 9, Roncofreddo 12, San Mauro Pascoli 74, Sarsina 7, Savignano 90, Sogliano 14, Verghereto 6.

I guariti nella provincia di Forlì-Cesena sono 1.369.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Leave a Reply