fbpx

Gabbiano impigliato in un filo di aquilone. Sono intervenuti i vigili del fuoco con l’autoscala da Forlì per liberarlo e consegnarlo a una cittadina, Anna Maria che lo ha portato a Rimini per le cure in un centro specializzato nel recupero di animali selvatici.

 
 

Il fatto è successo lunedì pomeriggio a ponente. Ad accorgersi del volatile in difficoltà impossibilitato a prendere il volo sono stati gli alunni della scuola Arfelli che hanno contattato il 115. Il tratto di Cesenatico interessato dal fatto si trova in corrispondenza della colonia Casa Ferrarese. È in via Vespucci.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che, chi non lo sapesse, intervengono anche in soccorso di animali in difficoltà e non solo delle persone. 

Una volta portato in sicurezza, il gabbiano è stato affidato a una cittadina, Anna Maria che lo ha portato al Cras a Rimini. Sarà visitato dal veterinario domani, martedì per verificare se si tratta di lussazione o altro.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply