fbpx

Sabato 12 Marzo l’associazione CRB360°ETS mostrerà ai visitatori l’interno di due bunker tedeschi restaurati. Sono stati arredati in modo realistico, con oggetti originali e riprodotti. La mattina avverrà la visita al bunker regelbau 668 in via Mascagni a Milano Marittima, davanti al Bagno Tangaroa. Struttura di comando, tra le più grandi in zona, gestiva i contatti radio con le truppe e le artiglierie circostanti. Nel lungomare sono presenti altre strutture più piccole e denti di drago, componenti di sbarramenti difensivi.

bunker

Il pomeriggio verrà mostrato il bunker all’interno della Fondazione Centro Ricerche Marine, a Cesenatico. Questo bunker è stato allestito grazie alle memorie di uno dei soldati tedeschi che erano a presidio. All’epoca giovanissimo soldato, è stato rintracciato da Valter Cortesi in un ricovero in Germania. Il bunker era originariamente munito di torretta in metallo a protezione del mitragliere.

Costruiti durante la Campagna d’Italia, rimangono quasi intatti molti bunker tedeschi disseminati in riviera. In memoria del passato e a monito per il futuro. L’associazione CRB360°ETS si organizza per il loro recupero e mantenimento, con lo scopo di renderli visitabili all’interno. Turisti, appassionati di storia, studenti, curiosi… Sono tutti invitati ad unirsi alle visite organizzate dai volontari dell’associazione.

Orari

Sabato 12 Marzo a Milano Marittima dalle 10 alle 12.

A Cesenatico dalle 15:30 alle 17:30.

Biglietto 12 euro.

Gratis i bambini fino ai 10 anni.

Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply