fbpx

Rinviati i lavori di dragaggio del porto canale di Cesenatico. Forse di qualche giorno o forse di qualche settimana. L’opera – del valore di circa un milione di euro (coperto da fondi regionali) – è stata affidata alle ditte ‘Ecotec’ e ‘La Dragaggi Srl’ unite in un raggruppamento temporaneo di imprese.

 
 

A decretare lo stop una circolare ministeriale che cambia i protocolli d’intervento per questo genere di operazioni, imponendo – di fatto – l’utilizzo di una determinata tipologia di imbarcazioni.

 
 
 

E’ un rinvio che preoccupa non poco le circa 480 imbarcazioni che gravitano nel porto di Cesenatico visto che – con i fondali insabbiati e pieni di detriti – il dragaggio viene considerata un’opera non più procrastinabile. Negli ultimi anni, infatti, in particolare nelle giornate di bassa marea, per molte grosse imbarcazioni c’è stato il rischio concreto di arenarsi.

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply