fbpx
pubblicità living
pubblicità cesenatico

Il mercato delle auto elettriche viaggia a gonfie vele, ed è un bene che sia così. Si tratta infatti di un settore fondamentale per le strategie di neutralità energetica e di decarbonizzazione imposte a livello europeo, e la Penisola da questo punto di vista sta crescendo a vista d’occhio. Ecco perché oggi scopriremo insieme una panoramica sulla crescita delle auto elettriche, e quali sono le migliori e-car attualmente in circolazione.

I dati e l’andamento positivo del mercato delle auto elettriche

Oramai manca poco: le auto elettriche circolanti sulle strade di tutto il mondo si apprestano a tagliare il traguardo dei 12 milioni di veicoli. In realtà questa sarà soltanto la prima tappa di un percorso che avrà molte gioie da regalare, considerando che il suddetto comparto è in costante ascesa, ed è dunque destinato a migliorare di continuo i propri record, anche a stretto giro di posta. L’unico vero freno, almeno in Italia, è rappresentato dal problema della carenza delle colonnine nelle città della Penisola.

 
 
 
 
 
 
 

In secondo luogo, la loro distribuzione è molto sbilanciata a livello territoriale, il che ovviamente aumenta le problematiche per chi si muove con una e-car. Ad ogni modo, i possessori di un veicolo a batteria possono comunque dare uno sguardo ad alcuni articoli online, che mostrano come si effettua la ricarica di una auto elettrica a casa, per ovviare appunto al problema della carenza di colonnine. Sono i grandi centri del Nord a registrare la presenza più importante a livello di colonnine, con alcune eccezioni come Palermo, Catania e Bari.

Quali sono le migliori automobili elettriche del momento

Le Fiat rappresentano senza dubbio le auto elettriche più amate in Italia, soprattutto per merito delle versioni elettriche di auto iconiche del calibro della 500, perfetta per un uso cittadino. Promossa a pieni voti anche un’altra casa automobilistica piuttosto nota dalle nostre parti, come la Toyota, che spicca soprattutto per merito del suo fuoristrada ad alimentazione ibrida Rav4 Hybrid. Fra gli altri marchi di successo, e impegnati nel settore dell’elettrico, troviamo la Seat con la sua Mii, la Mazda con la MX-30, La Nissan con la Leaf, e infine la Mini Cooper elettrica SE.

pubblicità cesenatico
pubblicità living

Anche la Opel Ampera-e piace molto, e lo stesso discorso vale per la Hyundai Kona Electric e per la Peugeot iOn. È giusto dedicare un piccolo spazio anche alle sportive elettriche: in questo settore ovviamente dominano le Tesla, come nel caso della Model S e della Model X Long Range. Bene anche le Porsche elettriche, le Jaguar e le Maserati. In conclusione, chi desidera accaparrarsi un’automobile elettrica può contare su moltissime opzioni differenti, adatte per soddisfare qualsiasi desiderio e qualsiasi esigenza di budget.

 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply