fbpx
 
 
 

Continua il piano asfalti 2022 e sono entrate nel vivo anche alcuni lavori di manutenzione straordinaria che renderanno Cesenatico ancora più pronta e vivibile da cittadini e turisti in vista dell’estate. Nei giorni scorsi la ditta Cbr si è concentrata sull’asfaltatura di Via Saffi e Via Sozzi e le operazioni hanno coinvolto e stanno coinvolgendo anche la zona di Villamarina con coinvolte Via Aristotele, Via Cartesio e Via Eulero.

 
 
 
 
 
 
 

Il piano, cominciato nel mese di maggio dall’asfaltatura di Via Anita Garibaldi, prevede un investimento di 850mila euro e prevede l’intervento su 25mila m² di asfaltature diffuse in tutta la città e nelle frazioni, circa 1630m² di manutenzione dei marciapiedi, 500 m² di sistemazione del porfido, 1470 m² di rifacimenti di betonelle, 450 m² di manutenzione di tavolati della Vena Mazzarini e 300 m lineari per quanto riguarda pulizia e sistemazioni di alcuni arredi stradali.

Le manutenzioni di questi giorni hanno invece riguardato principalmente alcune staccionate. È in corso la sostituzione di quella ammalorata di Viale Torino mentre a Ponente sono stati eseguiti due interventi volti a mettere ordine alla sosta di automobili e camper con particolare attenzione al fine settimana e ai periodi di massima presenza turistica. È stata installata una nuova staccionata nella pinetina tra Via Caboto e Via Vespucci e lo stesso è stato fatto in Piazza Marco Polo.

A Valverde continuano i lavori di manutenzione per la sistemazione dei muretti che separano gli stabilimenti balneari dalla pista ciclabile e le operazioni dovrebbero terminare entro fine mese. Stanno entrando nel vivo anche i lavori per la riparazione dei marciapiedi di Viale Carducci.

Discorso a parte merita la Venza Mazzarini con i lavori partiti nei giorni scorsi per un investimento di € 125.000,00 in un’area di 925 m². Per quanto riguarda la passeggiata “lato mare” si procederà alla rimozione della passeggiata esistente e alla posa in opera di pavimentazione con tappeto d’usura in conglomerato bituminoso di colorazione rossa simile a quella esistente e adiacente. La superficie, invece, a confine con l’acqua sarà sostituita con la posa di un grigliato bordato e zincato. A completamento dell’intervento, su indicazione della Capitaneria di Porto, verranno installate tre scalette in acciaio a bordo della passeggiata a salvaguardia della sicurezza di cittadini e turisti.

«La cura quotidiana della città con il piano asfalti e le manutenzioni ordinarie e straordinarie è il frutto del lavoro dei nostri tecnici comunali e di Cesenatico Servizi che si coordina per riuscire a coprire il territorio seguendo un piano redatto con diverse priorità di intervento. È un lavoro graduale, che richiede tempo e pazienza anche da parte dei cittadini ma stiamo cercando, di anno in anno, di risolvere tutte le criticità che ci vengono segnalate», il commento del Sindaco Matteo Gozzoli.

 
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply