fbpx
 
 
 

Si intensificano i controlli dei carabinieri di Cesenatico nel week end. Si allunga quindi l’elenco di persone pizzicate: chi al volante dopo aver alzato il gomito chi con bustine pronte di marijuana in stazione.

 
 
 
 
 
 
 

Il week end appena ocncluso ha un protagonista indiscusso che si è appieno calato nello spirito della città della bicicletta. Si tratta di un ventiduenne della provincia di Varese controllato nella centralissima via Mazzini dai Carabinieri. Era parte in un incidente stradale senza feriti mentre si trovava in sella alla propria biciclietta. Sottoposto ad alcol test è risultato avere un tasso pari a 1,58 (unovrgcinquantotto) g./l. Cioè ben oltre tre volte il limite consentito.

Non manca chi si trova con un coltello a serramanico in tasca senza sapere come ci sia finito. È successo nei giorni scorsi nei giardini al mare. Anche qui i carabinieri hanno fatto un controllo individuando un 22enne di Savignano. Era in possesso di un coltello a serramanico con doppia lama di genere proibito. Non ha saputo dire perché lo avesse con sé.

Le verifiche dei Militari si sono concluse con 165  persone controllate.
I controlli della compagnia continueranno per tutto il periodo estivo, in particolare, nel mese di luglio, grazie anche al supporto quotidiano delle “squadre di intervento operativo” della compagnia di intervento operativo del 4° battaglione carabinieri “Veneto”, unità caratterizzate da spiccato dinamismo e versatilità operativa, il cui dispiegamento consente di attuare servizi straordinari di controllo del territorio, al fine di potenziare i servizi di prevenzione e fronteggiare emergenti criticità della situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica.

 
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply