fbpx
 
 
 

Sarà terminato nel mese di settembre a Cesenatico il nuovo Ciclodromo ‘Marco Pantani’, l’impianto ciclistico più grande dell’Emilia-Romagna.

Ultimata l’asfaltatura del percorso (1,6 chilometri) e l’installazione del recinto in plexiglass che protegge la pista di pattinaggio, in questi giorni inizieranno i lavori per la realizzazione degli spogliatoi con annessi servizi igienici, infermeria e magazzino.

 
 
 
 
 
 
 

In questo progetto realizzato a Villamarina in viale Litorale Marina, dove c’è anche la nuova sede della ‘Fausto Coppi’, l’investimento complessivo è di 1 milione e 380mila euro, di cui mezzo milione finanziati dalla Regione Emilia Romagna tramite il bando sport. La restante cifra di 880mila euro è garantito dal Credito Sportivo, con il Coni che ha approvato il mutuo per sostenere il progetto e ha consentito così l’installazione dell’illuminazione, che permetterà la fruizione dell’impianto anche in notturna.

Terminati i lavori, l’Amministrazione comunale si metterà al tavolo con le società sportive interessate ad utilizzare il Ciclodromo per poi pubblicare un bando.

L’area in cui sorgerà il nuovo impianto misura 95.677 metri quadrati, di cui 20.951 erano già di proprietà comunale mentre i restanti erano di proprietà di due enti pubblici, Ausl Romagna e Asp Cesena-Valle Savio, con i quali il Comune ha raggiunto un accordo che svilupperà altri importanti progetti, tra cui l’ampliamento dell’ospedale Marconi ed un’area dedicata ai residenti di Bagnarola.

 

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply