fbpx
 
 
 

Cosa ci mancava nell’estate del Covid, della guerra, del caro-bollette e della mancanza endemica di lavoratori? Ma ovviamente le mucillagini!

E, infatti, ieri nel porto canale di Cesenatico, la fantomatica alga che mandò all’aria gran parte della stagione turistica del 1988 è tornata a far parlare di sé.

 
 
 
 
 

Una chiazza galleggiante ben visibile si è insediata nel tratto di porto canale davanti alla sede della Capitaneria di Porto, tanto che qualcuno inizialmente ha pensato si trattasse di un residuo oleoso.

Il fenomeno viene monitorato con attenzione dal personale dell’agenzia regionale di Arpae, ma è probabile che si tratti di un caso di fioritura piuttosto contenuto originato dal persistere delle alte temperature in mare.

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply