fbpx
 
 
 

Stremati dal caldo? Tranquilli, il peggio deve ancora venire. Perché domani e dopodomani – secondo gli oracoli del meteo – in Romagna si registreranno i due giorni più caldi dell’estate.

 
 
 
 
 
 
 

Secondo l’osservatorio climatico regionale, infatti, nelle città dell’entroterra cesenate giovedì la colonnina di mercurio salirà fino ai 37° e, il giorno dopo, si assesterà sui 39°. Clima, come sempre, un po’ più temperato sulla costa, dove comunque si prevedono tra i 32° ed i 34°.

Temperature africane davvero rare per la Romagna che sta vivendo una delle estati più torride della sua storia.

Il gran caldo è un toccasana per il turismo perché, con questa canicola, le metropoli si svuotano e parte la corsa verso le località di mare. Rappresenta però un forte rischio per le fasce più deboli della nostra comunità, in particolare gli anziani.

La prossima settimana, tuttavia, il caldo africano dovrebbe concedere una tregua e, tra lunedì e martedì, sono attese nuvole in riviera e precipitazioni nell’hinterland.

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply