fbpx
 
 
 

La raccolta delle firme per la presentazione della lista VITA, che fa a capo a Sara Cunial, è iniziata anche a Cesenatico. Sul sito della lista Vita c’è il programma in dieci punti. Si comincia dal dire “sì alla vita come diritto inalienabile” e dalla “abrogazione di ogni norma emanata in violazione dei diritti umani”. E ancora: “Abolizione di ogni ricatto sanitario, stop ai sistemi di ingegneria sociale, libertà di movimento e spostamento”.

 
 
 
 
 

Per sintetizzare: No Vax, No 5G e No Paura: una lista che più in generale è contro la dittatura sanitaria.

Questo pomeriggio (sabato 6 agosto) in viale Carducci 203 a Cesenatico, dalle 16.30 alle 19, nello studio dell’avvocato Ugo Lenzi si raccolgono firme per consentire alla lista Vita di partecipare alle elezioni del 25 settembre.

Possono firmare tutti i residenti delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini. Occorre presentarsi con un documento d’identità.

 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply