fbpx
 
 
 

Dopo la tragedia di Pinarella dei giorni scorsi (tre morti in un tragico sinistro stradale provocato, a quanto pare, da una giovane con tasso alcolemico superiore alla norma), la Statale Adriatica torna ad essere il drammatico teatro di un nuovo incidente mortale.

A perdere la vita, ieri sera, poco prima delle 22, è stato un motociclista ravennate di 46 anni (Massimo Morigi) vittima di un incidente sulla Statale 16 all’intersezione con via Bevanella, poco dopo Mirabilandia.

 
 
 
 
 

La sua moto, che procedeva in direzione Cervia, si è scontrata contro un pick up con a bordo due persone rimaste illese.

Nulla da fare invece per il conducente della moto, che nell’impatto è volato sull’asfalto morendo sul colpo.

Sul posto il primo intervento è stato ad opera di una auto della Guardia di Finanza di passaggio, quindi la Polizia Municipale ha chiuso al traffico la strada all’altezza di Mirabilandia per chi proveniva da Ravenna e a sud all’altezza della rotonda di Savio. Rallentamenti si sono verificati per tutta la serata e solo a tarda notte il traffico è tornato a scorrere con regolarità.

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply